CORSETTO PER DORSO CURVO O ANTIGRAVITARIO BOLOGNESE (C.A.B.) Vedi a schermo intero

CORSETTO PER DORSO CURVO O ANTIGRAVITARIO BOLOGNESE (C.A.B.)

Corsetto composto da una monovalva in materiale sintetico a bassa rigidità, con apertura anteriore, con appoggio sternale regolabile in larghezza ed altezza. Costruito su calco di gesso negativo e positivo o con rilievo misure e stilizzazione con sistema CAD/CAM.

 

SOLO IN NEGOZIO.

Maggiori dettagli

CORSETTO PER DORSO CURVO

Disponibilità: Questo prodotto non è più disponibile

0,00 €

Aggiungi al carrello

Cifosi, Dorso curvo o Ipercifosi


La CIFOSI o dorso curvo giovanile o ipercifosi è un dismorfismo, caratterizzato da  un aumento della cifosi dorsale talvolta associato a iperlodosi cervicale o lombare.


Il valore fisiologico della cifosi toracica in età evolutiva è compreso tra i 20-25° e i 40-45°. Al di sotto dei 20-25° Cobb si definisce "dorso piatto", mentre al di sopra dei 45°-50° Cobb si definisce ipercifosi toracica.
L’atteggiamento ipercifotico è un paramorfismo, non associato ad alterazioni scheletriche.
L’atteggiamento cifotico è dovuto ad  un atteggiamento scorretto del paziente  conseguente ad ipostenia dei muscoli erettori del tronco con conseguenti squilibri muscolo-legamentosi. Alla componente muscolare si sovrappone una importante difficoltà neuromotoria di controllo posturale e, molto spesso, un atteggiamento psicologico di introversione.
L’atteggiamento cifotico è auto correggibile associato a uno scivolamento delle scapole in avanti. Se non trattato può evolvere in un’ipercifosi andando a compromettere il normale accrescimento osseo.


Le cifosi vengono classificate in: cifosi congenite e cifosi acquisite.
Le cifosi acquisite comprendono: cifosi idiopatiche, cifosi traumatiche, cifosi infettive (morbo Pott, spondilodiscite da S.A.), cifosi infiammatorie (spondilite anchilosante), cifosi associate a malattie metaboliche (osteoporosi, l’osteomalacia o le mucopolisaccaridosi), cifosi associate a miopatie, cifosi associate a  distrofie genetiche, cifosi neuropatiche (poliomelite o nell’encefalopatia).
La Malattia di Scheuermann o dorso curvo osteocondrosico è un disturbo della crescita della parte anteriore del corpo vertebrale con alterazione della matrice cartilaginea, ispessimento del legamento longitudinale anteriore e ossificazione del legamento giallo e del legamento longitudinale posteriore.


I fattori che caratterizzano la malattia di Scheuermann sono principalmente assottigliamento dei dischi intervertebrali, cuneizzazione maggiore di 5° di almeno 3 vertebre adiacenti all’apice della curva cifotica e la possibile presenza di ernie di Schmorl


Secondo Wenger e Frick l'incidenza di malattia di Scheuermann è stata stimata tra 1% e l'8% della popolazione .


La presentazione tipica è tra  8 e 12 anni, con manifestazione più grave  tra i 12 ei 16 anni


La Cifosi negli anziani aumenta il rischio di sviluppare fratture ed è associata a  compromissione della performance fisica e della qualità della vita.


Il gold standard per la diagnosi di ipercifosi è la valutazione clinica e la valutazione radiografica mediante ilmetodo di cobb (T2-T12) effettuato su radiogrammi eseguiti sotto carico e in proiezione laterale.


Il trattamento ortopedico del dorso curvo comprende la fisiokinesiterapia, l’uso di corsetti e di busti in gesso; a seconda della gravità dell’ipercifosi si stabilisce  il tipo di trattamento.
In presenza di atteggiamento ipercifotico o ipercifosi con curve comprese tra 45° e 50° gradi Cobb elastiche e riducibili, si agisce con fisiokinesiterapia e sport idonei.
In caso di  dorso curvo o ipercifosi in via di strutturazione con un angolo fino a 60°, meno riducibili, semirigide e/o con deformità ossea parziale, il protocollo prevede un trattamento con corsetto ortopedico. (Boston antigravitario con mollone, Lionese antigravitario, Milwaukee per dorso curvo)
In caso di  Ipercifosi strutturata o Cifosi patologica, con angoli di cifosi che superano i 65°, si ricorre ad un trattamento in gesso e poi ad un corsetto 
Con ipercifosi superiore  ai 75° - 80°, l'unica terapia efficace in età evolutiva è rappresentata dall' intervento CHIRURGICO.

3 altri prodotti della stessa categoria:

Carrello  

Nessun prodotto

0,00 € Spedizione
0,00 € Totale

Carrello Acquista